Premi 'Enter' per iniziare la ricerca o 'Esc' per uscire
Bere un buon caffè a Berlino.

Dove bere un buon caffè a Berlino

Dove bere un buon caffè a Berlino

Bere un buon caffè a Berlino.

Scopri dove bere un buon caffè a Berlino in modo da non avere troppa nostalgia dell'Italia durante la tua permanenza in città.

Fatto a casa o bevuto al bar, per noi italiani il rito del caffè è un momento fondamentale della nostra giornata!

È un atto sociale, a tal punto che una volta in un bar a Roma, città dove sono nata, ho trovato un cartello attaccato dietro al bancone che diceva: “Raccontare della spiaggia in Sardegna, discutere sul derby di ieri sera, parlare del ragazzo di tua figlia costa 80 centesimi. Il caffè è gratis!”.

Bere un buon caffè è fondamentale anche quando andiamo in vacanza ed è quindi logico che una delle prime domande che riceviamo all’appuntamento delle nostre visite guidate di Berlino è: “È possibile bere un caffè decente a Berlino?”. La risposta è: sì, si può, basta sapere dove andare!

Bere un buon caffè a Berlino.

FEDERICO IL GRANDE E L’OSTILITÀ A CAFFÈ

Non siamo solo noi ad amare una buona tazzina di caffè ma anche i tedeschi! L’amore dei tedeschi per il caffè è testimoniato già a metà del 1700 quando un importante, se non il più importante, Re di Prussia, Federico II – la cui storia decisamente particolare vi racconteremo nel nostro Tour di Potsdam – terrorizzato dal fatto che i propri sudditi sostituissero il consumo di birra con questa nuova bevanda, provò ad osteggiare in tutti i modi il consumo del caffè.

Nel 1779, Federico scrisse in una lettera: “È riprovevole vedere quanto sia grande il consumo di caffè… se fosse limitato un po’, la gente tornerebbe a bere birra… Sua Maestà è stato cresciuto a zuppa di birra; quindi, anche questa gente può fare altrettanto.  È molto più sano del caffè.”

Anche se potremmo discutere sulla validità dell’affermazione di Federico, il Re era molto preoccupato del fatto che “almeno 700.000 talleri l’anno” uscissero dalle casse della Prussia per comprare caffè; soldi che avrebbero potuto essere investiti nelle industrie di birra del Paese.  Chiaramente Federico non credeva molto nell’import-export!

Federico provò anche a rendere molto difficile ottenere una licenza per la tostatura del caffè mandando addirittura 400 soldati in giro per la città ad “annusare l’aria” di Berlino per scovare torrefattori illegali!

Il Re non riuscì nel suo intento. Infatti, i berlinesi amano il buon caffè tant’è che soprattutto le giovani generazioni non prendono più il solito caffè annacquato nelle Bäckerei (i panifici che in Germania offrono anche caffè e torte), ma iniziano la loro giornata in una delle caffetterie specializzate che di anno in anno stanno diventando sempre più numerose in tutti i quartieri della città.

Una caffetteria di Berlino dove bere un buon caffè.

BERLINO E IL CAFFÈ OGGI

Come vi potranno raccontare le guide turistiche di Berlino durante i nostri tour, il caffè in nord Europa è abbastanza diverso dal nostro; è, infatti, un caffè che vira su aromi “acidi” perché i chicchi vengono tostati a temperature più basse e per periodi più brevi per evitare di bruciare gli aromi e i sapori delle diverse varietà.

Infatti, girando le diverse caffetterie potrete percepire la differenza tra le diverse tazzine in quanto ogni caffetteria fa una speciale selezione dei chicchi; in molti casi potrete vedere che li tostano proprio nel retro del bar, a vista, e vi potrebbero offrire diverse varietà tra cui scegliere.

ABITUDINI BERLINESI SUL CAFFÈ

Un paio di cose da sapere sull’esperienza del caffè a Berlino:

  • Quando ordinate chiedete sempre “einen einfachen Espresso”, se chiedete generalmente “un caffè”, come si fa in Italia, vi ritroverete con una intera tazza da cappuccino di liquido!

  • Se siete dei mattinieri, con rare eccezioni e soprattutto la domenica, dovrete accontentarvi del caffè della Bäckerei! Qui il rito del caffè al bar inizia verso le 09:00 – 10:00 del mattino.

  • Se siete in molti e avete poco tempo, limitatevi a chiedere un espresso o al massimo un cappuccino. I baristi qui non conoscono la fretta!

  • Un buon espresso a Berlino costa tra i 2,20€ e i 2,70€ euro.

  • La vostra tazzina costa più che in Italia, ma il vantaggio è che potrete prendervi tutto il tempo prima di venire al tour per berla perché nessuno vi inviterà a liberare il tavolo! Infatti, a Berlino spesso si va nei bar per chiacchierare con un amico, a leggere un libro o a lavorare con il proprio computer.

  • Non esiste il bancone. Infatti, il caffè vi verrà offerto lì come di solito, ma non potrete berlo lì al volo, dovrete portarvelo ad un tavolo.

  • Una volta l’anno, al Markthalle Neun, il mercato gourmet di Berlino, la città organizza addirittura una fiera del caffè dove varie caffetterie specializzate vi fanno assaggiare le loro diverse varietà e miscele. Altri eventi, inoltre, si svolgono in molte caffetterie dove, ad esempio, potreste assaggiare vari tipi di cioccolato insieme ad un paio di caffè estratti in modi diversi.

    Il miglior espresso di Berlino.

ECCO ALCUNE CAFFETTERIE DI BERLINO DOVE BERE UN BUON ESPRESSO

  • Espressionisten, Zimmerstraße 90, 10117. Locale molto carino con decorazione sul soffitto realizzata con una macchina del caffè smontata. Caffè molto buono, generalmente hanno anche degli ottimi Pasteis de Nata (tipico dolcetto portoghese). Ci passiamo davanti durante il nostro Tour Berlino Indispensabile.

  • Bonanza Coffee Roasters, Adalbertstraße 70, 10999. Caffè molto buono. Estremamente silenzioso perché non dà su strada ma si trova all’interno di una vecchia fabbrica. Nel percorso verso il bagno vedrete anche dove lavorano i chicchi.

  • The Barn: hanno molte sedi. In Alte Potsdamer Str. 5, 10785 troverete quella vicina a dove partono tutti i nostri tour a Potsdamer Platz. Qui il caffè tende ad avere un retrogusto un pochino più acido e si può pagare solo con la carta.

  • Rostätte Berlin, Rosenthaler Straße 40-41 all’interno dei bellissimi Hackesche Höfe nel quartiere ebraico di Berlino.

  • Father Carpenter, Münzstraße 21, 10178. È piuttosto difficile trovare un posto a sedere in questo caffè, ma vale sicuramente la pena visitarlo perché si trova all’interno di un interessante cortile di Berlino Est che visitiamo con il nostro Tour Berlino Alternativa.

  • The Visit, Adalbertstraße 9, 10999. Un buon posto dove prendere un caffè nel cuore del quartiere turco di Berlino, anche questo con laboratorio di torrefazione a vista.  Questo caffè è per coloro che vogliono vivere un’esperienza diversa perché spesso le loro selezioni virano più che nella media verso toni acidi, ma non per questo meno buoni!

Le buone caffetterie a Berlino sono veramente tante, se ne cercate una vicino al vostro albergo, approfittate della pausa durante i nostri tour e chiedete alle nostre guide!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione*